Tpffcelticsociety

I bambini guardano troppa televisione?


I bambini guardano troppa televisione? / Neonati e bambini

Non è né buono né cattivo. il TV, ben usato, intrattiene ed educa i piccoli. Ma, se lo abusiamo e lo usiamo da bambinaiale conseguenze sono terribili Il meglio, insegnagli dai bambini a usarlo correttamente.

Troppa televisione per i tuoi bambini

In Spagna, i bambini guardano la televisione in media due ore e 34 minuti al giorno. Quasi 937 ore all'anno. È molto tempo davanti a uno schermo i cui contenuti, inoltre, sono lontani dall'essere esattamente adeguati. Il risultato sono bambini irritabili, aggressivi, con problemi di concentrazione, che sono sempre assonnati e qualche chilo in più.

Ovviamente questo è il lato negativo: la TV può anche servire come una meravigliosa finestra sul mondo, per stimola la tua curiosità, la tua intelligenza, come strumento di apprendimento, narratore ...

La soluzione è insegnare ai bambini a farne un uso razionale fin dall'infanzia. Prima regola d'oro: i nostri figli copiano tutti i nostri comportamenti. Se la prima cosa che facciamo quando arriviamo a casa è accenderla, anche loro. E se invece di guardare questo o quel programma, ci limitiamo a guardare la TV Senza tempo o criteri, faranno esattamente lo stesso.

A che età i bambini possono guardare la TV?

Un'altra grande domanda è quando iniziare a vederlo. Prima di due anni, meglio di no, come raccomandato dal Associazione Americana di Pediatria. Uno studio pubblicato nel 2004 dalla rivista pediatria (USA) ha avvertito della preoccupante relazione rilevata tra un'esposizione precoce alla televisione e l'aumento di bambini iperattivi, incapaci di ascoltare, prestare attenzione o risolvere i problemi da soli.

Inoltre, la TV è un intrattenimento passivo e, a quei tempi, i bambini hanno bisogno soprattutto di giocare, muoversi, esplorare e toccare il mondo reale per sviluppare pienamente i propri sensi e abilità. Quindi meglio dimenticare i famosi e inutili programmi di stimolazione precoce e portare il piccolo al parco.

Dopo tre anni, non si dovrebbero mai superare le due ore al giorno, una media che include anche altre Intrattenimento sullo schermo (computer, videogiochi). Ricordare inoltre che i bambini sono posizionati a una distanza sufficiente dallo schermo (2,5 metri) e il quarto ha un'illuminazione adeguata.