Tpffcelticsociety

Vantaggi e svantaggi del preservativo femminile


Vantaggi e svantaggi del preservativo femminile / gravidanza

L'uso del preservativo femminile ha più vantaggi che svantaggi, ma è necessario conoscere entrambi per decidere se è il metodo contraccettivo che vogliamo usare. Questi sono i vantaggi del preservativo femminile:

  • Fornisce maggiore autonomia alle donne per controllare la loro fertilità e salute sessuale.
  • Il preservativo femminile non ha effetti collaterali, come con i metodi contraccettivi ormonali.
  • Il componente con cui è fabbricato, il nitrile, è molto resistente, con cui le probabilità di rottura sono minori.
  • Non produce un'allergia, quindi è una buona opzione quando si ha un'allergia al lattice.
  • La sua efficacia va dal 79 al 95%.
  • Nessuna prescrizione medica è necessaria per il suo uso.
  • L'atto sessuale non deve essere interrotto, dal momento che può essere collocato fino a otto ore prima.
  • Non è necessario rimuoverlo immediatamente dopo l'eiaculazione.
  • Si adatta ai genitali femminili ed è più naturale. A differenza del preservativo maschile, non produce pressione sul pene.
  • È molto lubrificato, quindi favorisce la penetrazione.
  • In alcune donne aumenta il piacere, perché il suo anello esterno sfrega contro il clitoride.

Svantaggio dell'uso del preservativo femminile

  • Il preservativo femminile è poco conosciuto. Meno dell'1% delle donne usa questo metodo di barriera.
  • A prima vista sembra complicato da usare e un po 'ingombrante.
  • È più costoso del preservativo maschile (circa € 1,5 per unità), poiché sia ​​il materiale che la fabbricazione sono più costosi.
  • Non è facile da trovare. Non è venduto in tutte le farmacie a causa della sua bassa domanda.