Tpffcelticsociety

Vaccini per gatti Come funzionano e da cosa ti proteggono?


Vaccini per gatti Come funzionano e da cosa ti proteggono? / animale domestico

Non solo gli esseri umani vengono vaccinati contro l'influenza, l'epatite o il morbillo, i nostri maiali dovrebbero anche ricevere di tanto in tanto qualche iniezione, anche se pesano, per rimanere sani e forti. Vuoi sapere di cosa sono protetti e come funzionano? vaccini per gatti?

Quando un microrganismo entra nel corpo dell'animale, le sue difese mettono in atto meccanismi per eliminarlo ed evitare di sviluppare una malattia; A volte, questi sono insufficienti o richiedono un po 'di tempo per stabilire e causare un problema di salute al nostro amato animale domestico. Quando vacciniamo il nostro gatto, introduciamo l'agente infettivo modificato in modo che sia in grado di sviluppare un risposta immunitaria senza causare la malattia e anche imparare a memoria Chi sono questi agenti? In questo modo, quando arrivano quelli reali, saranno in grado di attaccarli più efficacemente e rapidamente per evitare l'infezione o, almeno, attenuarne i sintomi.

I vaccini per gatti non hanno un'efficacia assoluta, poiché possono influenzare diversi fattori, come il tipo di vaccino o la capacità dei microrganismi di variare la loro genetica e di diventare resistenti. Tuttavia, grazie ai costanti progressi scientifici, i vaccini stanno diventando sempre più efficaci e sicuri per i nostri gatti.

Malattie contro le quali proteggi il mio gatto con la vaccinazione

Queste sono alcune delle malattie che possiamo impedire al nostro gatto di soffrire se lo teniamo aggiornato sui suoi vaccini:

  • Rinotracheite (herpesvirus): È una malattia virale che colpisce il sistema respiratorio, causando infiammazione agli occhi, al naso e ai polmoni. Può essere molto serio, specialmente nei gattini.
  • calicivirosi: È anche causato da un virus molto resistente nell'ambiente che attacca il sistema respiratorio, la bocca, la pelle e persino le articolazioni. Ci sono ceppi molto virulenti e potenzialmente letali.

Questi due virus, una volta entrati nel corpo, non possono essere distrutti e gli animali possono espellerli a intermittenza per tutta la vita, infettando altri gatti.

  • panleukopenia: prodotto da un virus che provoca gravi disturbi gastrointestinali, febbre e grave disidratazione.
  • la rabbia: in Spagna è sradicato nei gatti, ma esiste in altri paesi. Altri animali, come i pipistrelli, possono essere portatori del virus. È trasmissibile alle persone attraverso i morsi con la saliva delle persone colpite.
  • Leucemia felina: Principalmente colpisce i gatti randagi, quindi dobbiamo prendere delle misure se il nostro gatto ha accesso all'esterno. Viene trasmesso agli altri gatti da morsi e graffi o ai cuccioli attraverso le loro madri.
  • Ci sono altri vaccini per i gatti contro virus e batteri che possono causare infezioni, come la chlamidiosi o la peritonite infettiva felina, ma sono raramente utilizzati data la bassa prevalenza di queste malattie.