Tpffcelticsociety

L'utilizzo di nuove tecnologie è vantaggioso per gli anziani


L'utilizzo di nuove tecnologie è vantaggioso per gli anziani / notizie

L'uso di nuove tecnologie fornisce il gli anziani una vasta gamma di possibilità per migliorare la qualità della vita, ad esempio con applicazioni progettate per facilitare le loro attività quotidiane. Ma anche, come spiegato dal dott. David Curto, capo di Sanitas Gestione delle cure residenziali, le piattaforme digitali sono utilizzate con lo scopo di riabilitare le funzioni alterate in persone con disabilità cognitiva, sia nelle fasi iniziali che in quelle avanzate, poiché contribuiscono a stimolare l'autostima e le capacità residue di questi pazienti.

L'utilizzo di nuove tecnologie consente alle persone anziane di godere dell'invecchiamento attivo grazie ad attività mirate alla stimolazione cognitiva, che rallentano la degenerazione associata all'invecchiamento.

Ma l'uso di nuove tecnologie non è solo benefico quando è già apparsa un'alterazione cognitiva, ma consente anche alle persone anziane di godere dell'invecchiamento attivo grazie alle attività volte a stimolazione cognitiva che rallenta la degenerazione associata all'età. Come sottolinea il dott. Curto, la stimolazione neuronale ottenuta con queste attività facilita l'interconnessione tra i neuroni, che ha un effetto positivo sul naturale processo di invecchiamento.

Questo tipo di attività basate su nuove tecnologie si adatta perfettamente ai limiti di ogni persona e, tra le sue applicazioni per gli anziani, sottolinea i compiti che vengono svolti in un gruppo per lavorare su abilità sociali come le relazioni interpersonali. Inoltre, possono essere utilizzati per lavorare mobilità, coordinazione, equilibrio, forza, attenzione, memoria, concentrazione e così via.

Secondo il dott. Curto, molte persone anziane hanno accettato molto bene i nuovi dispositivi tecnologici, e in alcuni casi hanno imparato ad interagire con loro, superando anche il gap generazionale generato dall'evoluzione delle nuove tecnologie, così che ci sono persino preferiscono consultare la stampa in a tavoletta, che usano anche per cercare informazioni in Internet.