Tpffcelticsociety

Usando Twitter o Facebook rilascia l''ormone dell'amore'


Usando Twitter o Facebook rilascia l''ormone dell'amore' / notizie

Sicuramente vedendo il tuo bambino bloccato sullo schermo del computer, inviando messaggi con i tuoi amici attraverso i social network, hai pensato che fosse assorto, come se fosse innamorato ... Beh, mal guidato non vai. Ed è che le sensazioni che si generano nel corpo potrebbero andare in quelle direzioni. Secondo il dott. Paul J. Zak, professore all'Università di Claremont, quando utilizza social network, come Twitter o Facebook, il cervello secerne un ormone chiamato ossitocina, che è anche conosciuto come l'ormone della felicità o dell'amore, nella stessa proporzione di quando ci accarezzano, ci baciano o ci abbracciano.

Per raggiungere queste conclusioni, Zak ha analizzato campioni di sangue che sono stati ottenuti prima e dopo l'uso di Facebook e Twitter, e ha scoperto che i livelli di ossitocina erano più alti durante il tempo trascorso usando questi social network e, inoltre, diminuiscono i livelli ormonali legati allo stress In una delle cavie umane che si sono offerte volontarie per questo studio, i livelli di ossitocina sono aumentati di oltre il 13% quando ha iniziato a comunicare con i suoi amici attraverso i social network e il suo livello di cortisolo (un ormone associato a stress) è stato ridotto di circa l'11%.

Sebbene questo studio abbia alcune limitazioni e debba essere ampliato, può essere utile capire che la dipendenza causata dai social network è associata a un processo totalmente fisiologico. Sarebbe utile verificare, o meglio prevedere, se questa dipendenza può avere conseguenze gravi, come lo sviluppo di qualsiasi patologia, o influenza in modo che coloro che li usano cessino regolarmente di relazionarsi fisicamente con i loro amici e si limitino a interagire nella rete. Al momento, la conclusione che si può trarre è che l'utilizzo dei social network produce piacere.

fonte: Portaltic / EP