Tpffcelticsociety

Guardare la TV durante il pranzo promuove l'obesità infantile


Guardare la TV durante il pranzo promuove l'obesità infantile / notizie

Un gesto semplice come spegnere la TV quando la famiglia si siede a tavola a pranzo oa cena, potrebbe servire a prevenire l'obesità infantile perché i bambini mangiano più sani ei loro genitori potrebbero essere più attenti a ciò che mangiano, e notare quando sono sazi

Queste sono le conclusioni di uno studio che è stato presentato nel quadro dell'incontro annuale dell'American Society of Pediatrics, che ha anche rivelato che anche la quantità di tempo che una donna trascorre guardando la televisione durante la gravidanza è anche correlata al rischio che il tuo futuro bambino sviluppi obesità.

La dottoressa Maria Messito, l'autrice principale di questo studio, ha spiegato che quando una donna si abitua a mangiare o a cena, lei TV, normalmente continua a farlo dopo la nascita del bambino, e questo può portare ad una cattiva alimentazione del bambino perché si presta meno attenzione a ciò che mangia e al momento in cui è già soddisfatto.

Le donne che avevano visto la televisione mentre stavano mangiando durante la gravidanza avevano cinque volte più probabilità di esporre i loro bambini a programmi televisivi mentre venivano nutriti

Gli autori dello studio hanno osservato che il 71% delle donne incinte che hanno partecipato allo studio hanno guardato la televisione durante i pasti, e il 33% dei bambini di tre mesi sono stati nutriti anche davanti al dispositivo acceso. In effetti, le donne che avevano guardato la televisione mentre mangiavano durante la gravidanza avevano cinque volte più probabilità di esporre i loro bambini a programmi televisivi mentre li nutrivano.

Secondo Messito, questo studio mostra che le abitudini di una donna durante la gravidanza influenzano il suo bambino e che l'identificazione del comportamento della madre può aiutare a prevenire la gravidanza. obesità infantile, perché si possono stabilire programmi di intervento per promuovere un'alimentazione sana e limitare il tempo che i bambini guardano la televisione, specialmente durante i pasti.