Tpffcelticsociety

Vivere da solo ed essere un volontario migliora la memoria delle donne anziane


Vivere da solo ed essere un volontario migliora la memoria delle donne anziane / notizie

il donne chi esegue volontariato nella vecchiaia e chi vive da solo ha maggiori benefici cognitivi e più ricordi di quelli che non svolgono questa attività e vivere accompagnati, come rivelato dai risultati del Progetto australiano per Healthy Aging Donne (Whap), che è stato presentato al 13 ° Congresso Internazionale del morbo di Alzheimer, di Parkinson e disordini neurologici correlate.

I ricercatori hanno analizzato diversi tipi di ruoli in 187 donne di 70 anni e hanno scoperto che quelli che lo sono attivo socialmente non sempre hanno lo stesso rischio di sviluppo demenze, ma tutto dipende dalle diverse funzioni che svolgono nella loro vita quotidiana. Le donne hanno risposto a questionari sul fatto che si prendessero cura dei loro nipoti, del tipo di convivenza che mantengono, se appartengono a gruppi di attività o se hanno un lavoro, retribuito o meno.

Le donne che hanno di prendersi cura di un coniuge con demenza sperimentano una diminuzione significativa della performance cognitiva

I principali risultati sono stati osservati benefici nella memoria episodica, Responsabile per ricordare gli eventi e le liste, nelle donne che hanno lavorato con la retribuzione, e in cui svolgono attività di volontariato. Coloro che vivevano con almeno una persona a casa avevano dati cognitivi globali peggiori di quelli che vivevano da soli, e il resto dei ruoli studiati non mostrava alcuna relazione con la conoscenza.

Katherine Burn, autrice principale dello studio, afferma che le donne anziane che vivono da sole ne hanno di più libertà e indipendenza quando si fanno attività se avessero una compagnia in casa. In precedenza, erano stati pubblicati studi che affermavano che le donne che devono prendersi cura di un coniuge con demenza possono sperimentare un declino delle prestazioni cognitive, perché non in tutti i casi vivere accompagnati significa essere più attivi socialmente.

Ma secondo esporre gli stessi esperti, molte ricerche su questo argomento prima di raccomandare attività sociali concrete che supportano la salute cognitiva. Inoltre, si dice che questi sono i risultati della prima fase dello studio -extraídos monitorare i primi due anni, che in linea di principio durerà quattro anni.